PAURA PER UBALDO RIGHETTI, L’EX CALCIATORE DEL PESCARA COLPITO DA UN INFARTO

3 Maggio 2021 23:08

ROMA – Grande paura oggi a Roma per Ubaldo Righetti.

L’ex calciatore della Roma e del Pescara ed ex allenatore della Renato Curi, 58 anni, è stato colpito da un infarto nel pomeriggio durante una partita di padel.

Righetti è ricoverato all’ospedale Sant’Andrea di Roma. Le sue condizioni sono monitorate.

L’ex difensore, che con la Roma vinse uno scudetto nel 1983 e e tre Coppe Italia tra il 1981 e il 1986, conquistò nel 1992 una storica promozione in Serie A con i biancazzurri pescaresi.

Righetti, oggi opinionista di Roma Tv, non sarebbe in pericolo di vita, è cosciente e le sue condizioni seppur serie non sarebbero gravi. “Tieni duro Ubaldo, tutti i romanisti sono con te” è lo striscione dei tifosi romanisti per l’ex calciatore giallorosso comparso in città.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: