“PERSONAGGI AQUILANI”, LA GIORNALISTA MONICA PELLICCIONE PREMIATA A FIRENZE

3 Giugno 2021 10:08

L’AQUILA – Con il libro “Personaggi aquilani” (edizioni Arkhé 2020), la giornalista e scrittrice aquilana, Monica Pelliccione, ha ricevuto il premio speciale della giuria nell’ambito del Premio letterario internazionale Città di Firenze 2021 “Ut pictura poesis”. La cerimonia si terrà domenica 20 giugno, a Firenze, nel suggestivo complesso di San Jacopo a Ripoli.

La giuria del premio, presieduta dal professor Massimo Pasqualone, e l’associazione Irdi Destinazione arte, che organizza l’evento con il patrocinio del comune di Firenze, hanno espresso soddisfazione “per il numero delle opere in concorso, oltre 500, e per l’alta qualità delle medesime, a conferma del prestigio che il Premio letterario va consolidando in Italia e all’estero”. Personaggi aquilani racconta venti volti, venti storie, icone di una città, in un lasso temporale ampio, che attraversa i secoli e intreccia vicissitudini e cicliche rinascite. Pelliccione, storica firma del quotidiano Il Centro, è autrice di diversi volumi.

Ha ricevuto, tra gli altri, il premio “Donna” per il giornalismo e la letteratura, il “Rotary international Agape Caffé letterari d’Italia e d’Europa”, il premio “Decennale L’Aquila 2009-2019”, lo Ziré d’oro personaggio dell’anno per la cultura, il premio internazionale “Adriatico, Un mare che unisce” per il giornalismo, il “Margherita d’Austria” per la saggistica, il premio internazionale Kalos 2020 e il premio Medea Odv. Diploma d’onore al 24esimo premio letterario internazionale “Penna d’autore” di Torino.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: