PESCARA: 61 ENNE UBRIACO ALLA GUIDA VA A SBATTERE CONTRO UNA ROTONDA

18 Ottobre 2019 12:46

PESCARA – Un tasso alcolemico nel sangue di 3,47, sette volte superiore al limite 0,5 consentito dalla legge per poter guidare.

Il triste record è di un  uomo di 61 anni, fermato a Pescara dalla Polizia,  dopo  essere andato a sbattere contro la rotonda di via Masci, per poi tentare la fuga. Gli agenti lo hanno raggiunto  dopo un breve inseguimento. 

A seguito del test alcolemico, il 61enne è stato denuncia per guida in stato di ebbrezza, e gli è stato sequestrata l'automobile.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: