PESCARA: 872 GRAMMI DI HASHISH IN CASA,. ARRESTATO INCENSURATO 52ENNE

4 Maggio 2023 13:09

- Cronaca

PESCARA – Nel pomeriggio del 2 maggio, nel corso di un’operazione di Polizia finalizzata alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto un 52enne italiano, operaio incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di 872 grammi di hashish.

L’uomo, residente a Montesilvano, si era organizzato per poter spacciare comodamente dalla propria abitazione.





La circostanza non era passata inosservata agli uomini della Sezione Antidroga della Mobile che, a seguito di servizi mirati, riuscivano ad accedere nell’abitazione ed a rinvenire delle dosi già preparate in un portaoggetti di una camera adibita a sala da pranzo, mentre in un ripostiglio era conservato il grosso della sostanza stupefacente, ancora non parcellizzata, insieme al materiale utile per la preparazione delle dosi ed un bilancino di precisione.

L’indagato, su disposizione dell’A.G., è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della convalida dell’arresto.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web