PESCARA: ARRESTATO PUSHER 58ENNE, IN CASA OLTRE 3 CHILI DI HASHISH

22 Dicembre 2022 11:15

Pescara - Cronaca

PESCARA – Nella serata di ieri, nell’ambito dei servizi di contrasto allo spaccio di stupefacenti disposti dal questore Luigi Liguori, la Squadra Mobile ha tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente al fine di spaccio, un pescarese di 58 anni, con numerosi precedenti di polizia.

Gli investigatori della Sezione Antidroga già da tempo avevano attenzionato l’uomo poiché dedito allo spaccio.  Ieri, avendo motivo di ritenere che lo stesso si fosse rifornito di droga da cedere in occasione delle imminenti festività natalizie, hanno eseguito una perquisizione presso la sua abitazione dove, in cucina, sono stati trovati 24 grammi di hashish racchiuso in un contenitore di forma cilindrica, oltre ad un bilancino di precisione ed altro materiale per il confezionamento e la parcellizzazione della droga.

Nel prosieguo dell’attività, occultata in una cuccia per cani, all’interno di uno zaino, è stato rinvenuto il grosso quantitativo di droga ovvero  hashish per un peso totale di 3,372 chili, suddiviso in 20 cilindri del tutto simili a quello sequestrato in cucina.

Su disposizione del pm di Turno l’arrestato è stato condotto in carcere.





 

 

 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web