PESCARA: CARENZE IGIENICHE SANITARIE, CHIUSO STUDIO DENTISTICO

16 Ottobre 2020 15:57

PESCARA – Carenze igienico sanitarie e strutturali, con l’assenza di un bagno dedicato al professionista, mancanza che può impedire la corretta esecuzione delle pratiche sanitarie.

E’ quanto hanno accertato i Carabinieri del Nas di Pescara nel corso di un’ispezione in uno studio odontoiatrico della Val Vibrata.





A causa delle irregolarità e delle carenze, lo studio è stato chiuso. A disporre la chiusura, dopo la segnalazione dei Nas, è stato il dirigente del servizio Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica della Asl di Teramo. Il valore dell’attività inibita è di mezzo milione di euro circa.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!