PESCARA: COLTIVAVA CANAPA GIOVANE ARRESTATO

26 Agosto 2010 15:16

Pescara - Cronaca

PESCARA – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara hanno arrestato in flagranza, per i reati di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di canapa indiana, Gabriele Picciamo, pescarese, di 25 anni.

Il giovane è stato sorpreso mentre caricava, a bordo della propria autovettura, alcuni contenitori dei quali, poco prima, si era servito per innaffiare 9 piante di canapa indiana, di altezza variabile tra 1,5 e 2,5 metri.





La piantagione, sita nell’area del lungofiume Pescara, è stata estirpata dai militari operanti. Dalle piante, sottoposte a sequestro, il giovane avrebbe potuto ricavare circa 2 Kg di marijuana essiccata, per un valore di vendita al dettaglio di circa 20.000 euro

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: