PESCARA. CONCORSO WEB FILMAKER

25 Settembre 2009 00:00

- Cultura





CONCORSO WEB FILMAKER
Testa e Pezzopane premiano i vincitori





Sono stati i presidenti delle Province di Pescara e L’Aquila, Guerino Testa e Stefania Pezzopane, a premiare i vincitori del primo concorso per web filmaker promosso dalla Fondazione Olos. Un concorso lanciato nei mesi scorsi e che, inevitabilmente, è stato contrassegnato dal terremoto del 6 aprile. Molti dei video partecipanti, infatti, raccontano del sisma e i tre filmati vincitori sono stati realizzati proprio da aquilani e hanno come protagonista la tragedia che ha sconvolto il capoluogo di regione e i comuni vicini. A scegliere i vincitori sono stati i frequentatori della “rete” che hanno visto i video on line e hanno votato i migliori e la cerimonia di premiazione si è svolta nel Teatro Nobel per la Pace di San Demetrio ne’ Vestini.Testa ha premiato il secondo classificato, Francesco Paolucci, autore insieme a Mauro Montarsi di “Dice che ju terremoto”, votato da 7.477 persone. Dopo aver ricevuto una targa e dei libri sul cinema, Paolucci ha spiegato che il video, inserito su You Tube è finito anche sul sito di Sabina Guzzanti. Testa si è complimentato per l’iniziativa della Fondazione Olos (guidata da Valerio Di Vincenzo) che “supera i campanilismi tipici della terra abruzzese e promuove sempre più internet”. Il presidente della Provincia ha anche lanciato l’idea di un concorso per giovani talenti da promuovere l’anno prossimo attraverso una sorta di gemellaggio mare-monti e che coinvolga anche il territorio aquilano. Il primo premio è andato invece al cantautore aquilano Tony Turco, che ha ottenuto 15.085 voti col video “Tutto da incollare”. A consegnarlo è stata la presidente della Provincia dell’Aquila, Stefania Pezzopane, la quale ha detto di essersi riconosciuta, come aquilana, in molti dei sentimenti, delle paure e delle speranze contenute nei video in concorso. Il premio, messo a disposizione da Olos e dallo sponsor BLS, consiste in un assegno di mille euro, oltre alla targa e ad alcuni libri sul cinema. Il video terzo classificato è “Non tutti i mali vengono per nuocere” realizzato da un gruppo di giovanissimi studenti dell’Aquila e San Demetrio (Angelica Bonanni, Federico Pelino, Fiorella Calvisi, Francesca Visconti, Manuel Giammatteo, Mariangela Ciccone, Sara Zollini, Sephora Parascenzo, Stefania Ciccone, Valeria Boccabella, Veronica Bruno). I voti ottenuti sono 6.839, e il premio – la targa con i libri sul cinema – è stato consegnato dal vice direttore generale della BLS, Gabriele Carafa. (f.g.) 

 
Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: