PESCARA, D’INCECCO E ANTONELLI: “LE NAIADI TORNANO A CASA”

27 Agosto 2021 18:55

Pescara: Cronaca

PESCARA – “Save the date, direbbero le nuove generazioni: a fine stagione sportiva, le Naiadi tornano a casa, tornano a Pescara”.

Così, in una nota, Vincenzo D’Incecco, capogruppo Lega in Consiglio comunale, e Marcello Antonelli presidente del Consiglio Comunale di Pescara.

“La postilla della Giunta regionale sulla delibera ‘Affidamento della gestione, in via temporanea, del complesso sportivo Le Naiadi di Pescara ai sensi dell’art. 3 della LR n.27 del 19.06.2012’ è chiara – spiegano -: dare formale indirizzo al Dipartimento Risorse della Giunta Regionale affinché proceda, una volta effettuate le necessarie attività istruttorie e svolti gli opportuni tavoli tecnici, a predisporre il disegno di legge teso all’alienazione o alla concessione pluriennale del Complesso sportivo Le Naiadi in favore del Comune di Pescara, al termine dell’affidamento di cui al presente atto ovvero al termine della stagione sportiva 2021/2022”.

“Vogliamo pertanto ricordare a tutti coloro che o per distrazione o per mancanza di letture, che alla fine dell’attuale stagione sportiva non ci sarà alcun PF da valutare perché come succede in tutta Italia e per tutte le strutture sportive sarà l’amministrazione comunale che si prenderà cura delle Naiadi. Troviamo fuorvianti, oltre che fantasiose le dichiarazioni di taluni che continuano a sostenere l’affidamento attraverso un Project quando è evidente e chiaro a tutti che dopo anni di gestioni fallimentari, l’unica soluzione è quella scritta in queste chiare righe della postilla del DGR n. 482 del 28/07/2021”.

“Cogliamo l’occasione per sollecitare l’inizio delle attività tecnico/amministrative: di tempo se ne è perso fin troppo. Basta con i giochini di parole! È il tempo delle scelte chiare che nel giro di pochi mesi il Consiglio regionale sarà chiamato a fare”, concludono D’Incecco e Antonelli.

 

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: