PESCARA: DUE TASSISTI IN PIAZZA CONTRO GLI ABUSIVI

21 Giugno 2010 12:29

Pescara - Cronaca

PESCARA – Protesta dei tassisti davanti al Comune di Pescara. La contestazione riguarda gli abusivi, la cui attività danneggia i regolari, e coinvolge anche l’amministrazione che in un anno non avrebbe fatto nulla.

I due tassisti presenti in piazza Italia hanno sistemato un tavolino e piazzato un manifesto e sono pronti a restare lì ad oltranza. Annunciano la partecipazione alla protesta anche di altri colleghi.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: