PESCARA, ENTRA NEL NEGOZIO SENZA MASCHERINA E AGGREDISCE COMMESSO

24 Maggio 2021 16:14

PESCARA – Il commesso gli chiede di indossare la mascherina, lui reagisce male e lo spinge con violenza contro gli scaffali.

È successo ieri pomeriggio nel negozio Foot Locker, in corso Umberto, a Pescara.

Il commesso, come racconta Il Messaggero, è finito in ospedale, mentre l’aggressore, un 43enne, è stato identificato dalla squadra volante e sarà probabilmente denunciato dalla vittima. Per il mancato uso della mascherina è scattata la multa.

La Polizia è stata impegnata anche in zona tribunale, per una manifestazione no mask. Alcuni partecipanti sono stati multati per il mancato uso della mascherina.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: