PESCARA: FURTO DI RAME NELLA CITTA’ DELLA MUSICA, COLTI SUL FATTO E ARRESTATI DUE SENEGALESI

23 Maggio 2024 12:26

Pescara - Cronaca

PESCARA – Nel corso della tarda serata di ieri 22 maggio, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Pescara, nel corso di servizi tesi al contrasto dei reati predatori, predisposti dal Comando Provinciale, hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di tentato furto in concorso, un 42enne e un 22enne di origini senegalesi, responsabili di aver tentato il furto di svariati metri di cavi in rame dall’interno del complesso Città della musica di via Raiale.

Nella circostanza, durante un pattugliamento in via Raiale,  una persona, alla vista dei Carabinieri, ha tentato di scavalcare la recinzione della Città della musica, per darsi alla fuga.





Lo stesso è stato bloccato con prontezza e posto in sicurezza. Si è proceduto pertanto ad entrare all’interno della  Città della musica al fine di verificare quanto accaduto e, all’interno del locale caldaie, è stato sorpreso un soggetto intento a tranciare e sguainare alcuni spezzoni di cavi in rame della lunghezza complessiva di oltre 70 metri, immediatamente fermato. Fortunatamente la loro azione furtiva è stata interrotta dai militari dell’Arma e il “colpo” è stato così evitato.

I due uomini sono stati successivamente accompagnati in caserma e tratti in arresto, trattenuti presso le camere di sicurezza della locale Stazione Carabinieri di Pescara Principale in attesa del rito direttissimo, fissato per la mattinata odierna.





Da successivi accertamenti, uno dei due rei è risultato in atto sottoposto agli arresti domiciliari e pertanto veniva deferito in s.l. anche per il reato di evasione.

Gli accertamenti relativi al procedimento, continueranno per i consueti approfondimenti investigativi al fine delle valutazioni e determinazioni inerenti all’esercizio dell’azione penale.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: