Pescara. Iniziato lo sfalcio dell’erba sulle più importanti strade del territorio

11 Agosto 2009 00:00

- Politica

Iniziato lo sfalcio dell’erba sulle più importanti strade del territorio
Si tratta di interventi straordinari per la prevenzione degli incendi





Le abbondanti precipitazioni della primavera e dello scorso mese di giugno, alternate a periodi di caldo intenso, hanno determinato una crescita copiosa di erba e di vegetazione su diverse strade provinciali collinari, che hanno spinto la Provincia –settore viabilità e sviluppo del territorio – a dover ricorrere per alcuni giorni ad una ditta esterna per interventi urgenti e all’articolazione del doppio turno per i cantonieri.  Una prima pulizia, dunque, verrà effettuata entro il 19 agosto sulle strade provinciali  ex 151 e 16 bis, mentre, da lunedì 24 agosto, saranno i cantonieri dipendenti dell’ente, che dispongono di un unico mezzo attrezzato per lo sfalcio, a portare avanti un lavoro che necessita di diversi passaggi sulle strade collinari del territorio e di un impegno straordinario di uomini. “E’ la prima volta – dichiara a proposito il presidente Guerino Testa – che si pensa di attuare  il doppio turno dei cantonieri: è il modo più economico per far fronte alla carenza di personale e alla scarsezza di mezzi in dotazione, ma credo che, pur nella consapevolezza che si tratti di una sperimentazione dettata dall’emergenza, riusciremo a garantire – grazie anche alla disponibilità dei lavoratori – un servizio utile ed efficiente”. “Si tratta di un piano sperimentale – precisa l’assessore alla viabilità della Provincia, Roberto Ruggieri – che prevede un ulteriore ottimizzazione delle risorse umane, strumentali ed economiche assegnata al settore viabilità allo scopo di garantire la sicurezza e scongiurare il rischio di incendi, che incombe in questo particolare periodo dell’anno”.

 





Fonte: Provincia di Pescara

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: