PESCARA, LANCIA CARRELLO DELLA SPESA SUI BINARI: DENUNCIATA 56ENNE

1 Marzo 2021 17:52

PESCARA – Ha attentato alla sicurezza dei trasporti lanciando un carrello della spesa sui binari.

Nei giorni scorsi la Polfer di Pescara ha così denunciato una donna italiana di 56 anni nell’ambito dell’attività di prevenzione messa in atto dal Compartimento della Polizia Ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo.

Il bilancio, nell’ultima settimana,  è di oltre 2.500 persone controllate, un arrestato e sei indagati con l’impiego di 248 pattuglie nelle stazioni e 48 a bordo treno. Oltre alla 56enne è stata denunciata anche un’altra persona per l’inosservanza della misura di prevenzione del foglio di via da Pescara irrogata dal Questore.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: