PESCARA: LARGO VIA TIRINO INTITOLATO AI DONATORI DI SANGUE

31 Luglio 2020 17:15

PESCARA – Sarà inaugurato domani Largo dei Donatori di Sangue e di Organi, uno spazio urbano che costeggia via Tirino.

“L’intitolazione di un Largo ai Donatori di Sangue e di Organi non rappresenta certamente solo un’identificazione su una mappa toponomastica – ha detto il sindaco Carlo Masci – ma ha un significato profondo, cioè ricordare quanti compiono ogni giorno il gesto più bello, quello di donare sé stessi a persone che quasi sempre non si conoscono ma che sono in condizioni di bisogno, a chi lotta per la vita o contro una grave malattia”.




La sobria cerimonia di intitolazione, prevista a partire dalle ore 20, sarà preceduta dalla celebrazione della messa che inizierà alle ore 19 presso la chiesa di Santa Lucia VM.. Saranno presenti, oltre al sindaco Carlo Masci, i presidenti delle associazioni AVIS, ADMO, FIDAS E AIDO, assessori e consiglieri comunali.

“Voglio ringraziare in particolare – ha concluso il primo cittadino – chi si è molto impegnato affinché potesse essere portata in fondo questa iniziativa e venisse concessa questa denominazione. Ho sostenuto l’idea quando me ne hanno parlato, sarò sempre al fianco dell’associazionismo, senza avere un attimo di esitazione, perché credo davvero rappresenti la parte migliore della nostra società”. Il Largo impreziosirà un rione di Pescara che ha sempre dimostrato una particolare propensione alla cultura della solidarietà, tanto da risultare negli anni ’80, in proporzione alla popolazione, primo in Italia per numero di donatori. Nell’occasione, e in particolare durante la funzione religiosa, saranno ricordati i donatori che in silenzio hanno dato il loro contributo e che oggi non sono più tra noi.  

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: