PESCARA, MALORE MENTRE E’ AL LAVORO AL COMUNE: ADDIO A GUIDO D’ALLEVA, IL CORDOGLIO DEL SINDACO

9 Novembre 2022 14:53

Pescara - Cronaca

PESCARA – Il sindaco di Pescara, Carlo Masci, esprime il cordoglio dell’Amministrazione per l’improvvisa scomparsa di Guido D’Alleva, 51 anni, avvenuta questa mattina a causa di un malore durante il normale orario di lavoro presso gli uffici del settore Urbanistica del Comune.

“Architetto, attualmente responsabile del Servizio di Pianificazione strategica e Partecipazione, persona straordinaria stimata per le sue qualità umane e professionali, D’Alleva lascia un vuoto incolmabile tra i colleghi che sgomenti hanno dovuto assistere a questo drammatico episodio rivelatosi fatale. Appresa la notizia, il presidente del Consiglio comunale Marcello Antonelli ha comunicato l’unanime volontà di non aprire i lavori dell’assemblea civica che avrebbe dovuto tenersi questa mattina”, scrive il primo cittadino in una nota.





“Alla famiglia vanno i sentimenti di vicinanza del Sindaco, della Giunta, del Consiglio comunale e di tutto il personale della civica amministrazione”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: