PESCARA: MORTE CESARE MANZO, ”PERDIAMO UN GRANDE SOGNATORE”

11 Ottobre 2019 20:44

PESCARA – Pescara piange Cesare Manzo, storico gallerista veuto a mancare nella notte a 72 anni.

Dal Comune, in serata è arrivato un sentito messaggio di cordoglio, con due parole in attacco: “Addio Cesare”.






“Pescara perde un grande sognatore dell’arte e un punto di riferimento per tanti artisti che hanno avuto la fortuna di poter esporre nelle sue iniziative. Cesare Manzo per la città si era identificato in Fuori Uso, la sua creatura espositiva più affascinante e forse romantica, ma nell’ambito dell’arte ha realizzato molte iniziative che hanno sempre lasciato un segno tangibile della sua particolare vocazione a saper scovare il talento e a farlo conoscere agli appassionati”, scrive il sindaco Carlo Masci. 

“Cesare Manzo ha portato a Pescara molti artisti e ha cambiato numerose sedi, trovando sempre nuovi stimoli nel proporre luoghi abbandonati che potevano rinascere attraverso la scintilla artistica. Le mie più sentite condoglianze e quelle dell’intera Amministrazione comunale che compatta manifesta la sua vicinanza ai familiari di Cesare: Pescara da oggi sarà più povera di talento, del grande talento di un sognatore dell’arte”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!