PESCARA, MORTO DON CRISANTE: ERA PARROCO DI VALLEMARE E VILLAREIA

24 Giugno 2021 10:49

PESCARA – È morto questa mattina, all’Ospedale Civile di Pescara, don Antonio Crisante, parroco di Vallemare e Villareia. Il sacerdote, settantacinquenne, nato a Pianella il 24.12.1945 era stato ordinato sacerdote nel 1972 da monsignor Antonio Iannucci e, dopo un’esperienza come viceparroco di Sant’Antonio in Montesilvano e un periodo breve a Passo Cordone, ha servito per più di quarant’anni le comunità parrocchiali nel Comune di Cepagatti.

“Ritorna alla casa del Padre un sacerdote umile, di cuore – lo ricorda monsignor Tommaso Valentinetti, arcivescovo di Pescara-Penne – che con la sua semplicità ha conquistato la gente e i fedeli delle comunità che ha amato. I tanti anni passati a Vallemare e Villareia lo hanno reso “uno di famiglia” – così si sentiva don Antonio – il fratello maggiore di tanti, l’amico, il padre accogliente”.

Sarà lo stesso arcivescovo a celebrare il funerale del presbitero che si terrà proprio a Vallemare, nel cortile della chiesa parrocchiale, alle ore 20 di domani, venerdì 25 giugno.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: