PESCARA: PHENOMENA MEDITERRANEA FOOD 2023 È AZIENDA “RAMO DI MANDORLO”, SUCCESSO AL PORTO TURISTICO

8 Luglio 2023 21:56

Pescara - AbruzzoWeb Turismo, Enogastronomia

PESCARA – Grande successo al Porto Turistico di Pescara per “Phenomena Mediterranea 2023”, manifestazione dedicata all’imprenditoria femminile del Mezzogiorno.

La kermesse di due giorni ha visto sfidarsi eccellenze al femminile dell’enogastronomia, della moda e del design.





L’evento, organizzato da Ifta – Independent fashion talent association – con la collaborazione della Regione Abruzzo, delle Camere di Commercio, di Assocamerestero, del Comune di Pescara e dell’Agenzia di sviluppo, ha visto nel settore “food” il successo dell’azienda aquilana “Ramo di Mandorlo”, collegata allo storico ristorante “Tre Marie”, guidata da Bruna Di Loreto e gestita da uno staff di sole donne.

L’originale trasformazione di prodotti del territorio aquilano – si legge in una nota – quali lenticchie, ceci e zafferano, in alimenti di notevole appeal e con un occhio attento alla salute, ha attirato buyers internazionali che hanno potuto scoprire, ad esempio, le esclusive “lenticchielle”, cialde croccanti realizzate con farina di lenticchie al cento per cento. Deliziose, proteiche e a basso contenuto calorico.





La farina di lenticchie arricchisce e rende unico, insieme all’olio di oliva, il dolce artigianale per eccellenza: il Panlenticchio. La pasta gluten free, per celiaci, diabetici e alimentazione kosher e Halal realizzata con acqua e lenticchie, ceci, fave, piselli. Le candele in cera di soia realizzate con essenza di zafferano e agrumi, miele e tante altre profumazioni.

Prossimo impegno, la realizzazione di una ulteriore linea di prodotti innovativi, sostenibili e gluten free. Un premio che Bruna Di Loreto dedica a chi crede in questo progetto e alla squadra che lo rende possibile.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: