PESCARA, SPARATORIA IN VIA LAGO DI CAPESTRANO: INDAGINI IN CORSO

7 Gennaio 2022 15:48

Pescara: Cronaca

PESCARA – Sparatoria in via Lago di Capestrano, nel quartiere Rancitelli a Pescara.

Ieri pomeriggio, alle 18.30, personale della Squadra Volante è intervenuto dopo una segnalazione di esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco all’indirizzo di un’auto da parte di un uomo allontanatosi subito dopo a piedi.

Immediatamente sul posto, gli operatori di polizia hanno trovato un’autovettura Nissan X Trail con tre uomini a bordo i quali hanno riferito di essere stati insultati da due uomini, entrambi armati, che avevano sparato contro la loro auto.

I tre uomini, illesi, di nazionalità senegalese, in regola con il permesso di soggiorno, due dei quali con precedenti di polizia, hanno riferito di essere stati a trovare un amico che ha un attività commerciale in zona e di essere transitati in via Lago di Capestrano per andare a riprendere l’asse attrezzato.

L’auto presentava la gomma anteriore destra bucata e dall’ispezione eseguita dal personale della Squadra Mobile con il supporto del personale della Polizia Scientifica, è stato trovato il foro d’ingresso di un proiettile d’arma da fuoco. A terra sono stati trovati due bossoli di munizionamento a salve, sequestrati insieme al veicolo.

Sull’episodio, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Pescara, stanno lavorando Polizia di Stato e Carabinieri: le serrate indagini in corso hanno portato a circoscrivere la vicenda in un contesto criminale già individuato.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: