PESCARA: STRETTA ANTI-WRITER, INIZIATA OGGI LA PULIZIA DEI GRAFFITI

12 Gennaio 2012 17:49

Pescara - Cronaca, Gallerie Fotografiche

PESCARA – Sono iniziate oggi le operazioni di pulizia dei graffiti sulle mura cittadine della pineta Dannunziana e di piazza Marino Di Resta, a Pescara.

È di pochi giorni fa, infatti, l’ordinanza firmata dal sindaco della città, Luigi Albore Mascia, volta a tutelare i monumenti della città in particolare quelli ai caduti presenti sul territorio, luoghi di interesse storico, artistico e architettonico.

Denunce e sanzioni per chi d’ora in avanti imbratterà o deturperà in qualunque maniera i monumenti dove è vietato non solo scrivere o fare disegni da parte di writer ma anche bere, mangiare e lasciare rifiuti ai piedi dei monumenti stessi.

“Coloro che saranno sorpresi in flagranza non la passeranno più liscia” tuonava Mascia.

Intanto addetti ai lavori hanno iniziato oggi i lavori di pulizia delle parti imbrattate, come testimoniano le foto.

Mascia annunciò inoltre che per scongiurare nuovi fenomeni del genere “sarà verificata la possibilità di adottare ulteriori misure di tutela e protezione dei monumenti principali, come la videosorveglianza”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: