PESCARA, TENTA DI RUBARE IN UN DISCOUNT: DENUNCIATO

14 Aprile 2021 10:53

PESCARA – La tecnica è sempre la stessa: si entra in un supermercato con uno zainetto, lo si riempie di prodotti alimentari di valore, tipo il parmigiano reggiano, e si tenta di uscire pagando solo una piccola parte di quanto prelevato dagli scaffali.

L’ultimo episodio è accaduto ieri pomeriggio, in un discount di Pescara in zona San Donato, dove si è presentato P.D. di 36 anni, con diversi precedenti: ha inserito nello zainetto diverse confezioni di formaggio e di salumi per un valore di un centinaio di euro e ha cercato di uscire presentandosi alla cassa per pagare alcuni articoli di poco conto.

Un addetto alla sicurezza lo ha notato, gli ha chiesto di aprire lo zainetto in cui aveva nascosto la merce rubata ed ha avvisato la Squadra Volante che lo ha denunciato per tentato furto aggravato.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: