PESCARA: TRASPORTAVA PEZZI DI RICAMBIO DI 11 AUTO RUBATE, FERMATO POLACCO 49ENNE IN AUTOSTRADA

11 Dicembre 2023 14:36

Pescara - Cronaca

PESCARA  – Nei giorni scorsi, a Pescara la Polizia di Stato ha effettuato dei servizi mirati al controllo dell’autotrasporto internazionale di merci.





Sull’A14 nei pressi del casello di Città Sant’Angelo, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Pescara Nord hanno intercettato e controllato un autoarticolato polacco proveniente dal sud Italia e diretto a Cracovia. Dal controllo documentale della merce trasportata è emerso che il mezzo trasportava componenti di ricambio usati di autovetture di alta gamma come Maserati, Alfa Romeo e Volkswagen quali motori, gruppi cambio, cerchi in lega e numerosi elementi di carrozzeria, sempre riferiti ai richiamati marchi automobilistici, come sportelli, parabrezza, lunotti posteriori e impianti di infotainment.

Gli ulteriori accertamenti svolti anche con il concorso della “squadra di esperti in individuazione di veicoli” della Sezione di Polizia Stradale di Pescara hanno permesso di verificare che tutta la merce trasportata, peraltro di un valore approssimativo di oltre 600.000, era riconducibile a 11 veicoli rubati sul territorio italiano e smontati dei propri componenti più costosi per essere rivenduti sul mercato di contrabbando.





Il conducente del mezzo, un cittadino polacco di 49 anni, è stato indagato in stato di libertà per ricettazione mentre il semirimorchio, con tutta la merce sottoposti a sequestro.

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook
    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web