PESCARA: TROVATO OLTRE UN CHILO DI EROINA IN VILLETTA ABBANDONATA

5 Febbraio 2020 13:37

PESCARA – Nella giornata di ieri poliziotti della Squadra Volante e del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, in occasione di uno specifico servizio volto alla prevenzione e repressione dello spaccio di stupefacenti, hanno effettuato dei controlli mirati in zone abitualmente utilizzate come rifugi di fortuna da noti pluripregiudicati. 

In particolare, all’interno di una villetta di 2 piani in stato di abbandono da circa 2 anni, sita presso la locale Strada Vecchia Colle San Donato, nascosta dentro un frigorifero hanno rinvenuto una busta di cellophane termosaldata contenente polvere marrone che è risultata essere eroina, per un peso complessivo di 1,020 kg. 





La villetta era chiusa con porta blindata ma ignoti erano riusciti a penetrare all’interno danneggiando le finestre. 

I poliziotti hanno sequestrato a carico di ignoti la sostanza stupefacente, mentre ulteriori accertamenti sono in corso per individuare gli spacciatori che avevano utilizzato la villetta come base di appoggio per la detenzione ai fini di spaccio dell’eroina.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!