PETTORANO SUL GIZIO: 56ENNE TROVATO MORTO IN CASA, SI INDAGA PER OMICIDIO

21 Ottobre 2021 12:11

L'Aquila: Cronaca

PETTORANO SUL GIZIO – Un uomo di 56 anni, Adem Berisha, muratore di nazionalità kosovara,  è stato trovato morto in casa nella notte a Pettorano sul Gizio (L’Aquila) e sono in corso accertamenti per chiarire le cause che hanno portato al decesso, avvenuto intorno alle 3.

Dai primi accertamenti, sarebbero stati rinvenuti segni sul collo, provocati probabilmente da un cavo del telefono. Le indagini dovranno ora chiarire se si è trattato di un gesto autolesionistico oppure causato da terzi.

Il corpo, inoltre, sarebbe stato spostato dal luogo della presunta aggressione alla camera da letto. Per questo al vaglio degli inquirenti c’è anche l’ipotesi omicidio.

A prestare i primi soccorsi alcuni familiari che hanno dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti 118 e Carabinieri della compagnia di Castel di Sangro che hanno chiesto ausilio al Nucleo Operativo per accertamenti più specifici.

La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa probabilmente di autopsia, dopo la ricognizione cadaverica effettuata nella notte.

La Procura ha aperto un fascicolo sul caso e ha incaricato il medico legale, Ildo Polidoro, di effettuare un sopralluogo. Si stanno raccogliendo testimonianze dai familiari.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: