PIANELLA: SI SCAGLIA CON UN COLTELLO CONTRO I CARABINIERI. ARRESTATO BRACCIANTE STRANIERO

2 Agosto 2023 10:28

Pescara - Cronaca

PESCARA – I Carabinieri della Stazione di Pianella (Pescara), nella tarda serata di ieri hanno arrestato un bracciante agricolo, extracomunitario, con precedenti penali,  residente a Pianella, resosi responsabile di resistenza e minaccia  a pubblico ufficiale nonché’ di  porto di coltello ed oggetti atti ad offendere.

I militari, nel corso di servizio di prevenzione, nella tarda serata di ieri   sono stati  allertati da alcuni  che  hanno segnalato la presenza dell’uomo in via Martiri Pennesi che alla vista dei passanti  gli brandiva contro  un grosso coltello.





I carabinieri  hanno raggiunto  lo straniero che alla vista dei militari gli si è scagliato  contro, continuando a brandire l’arma in pugno. Dopo pochi istanti l’uomo  è stato bloccato ed oltre al recupero del coltello da cucina la cui lama della lunghezza di 21 centimetri,  hanno recuperato  anche un tirapugni ed una cesoia che aveva indosso. L’extracomunitario  è stato  arrestato e come disposto dalla Autorità _Giudiziaria, accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo fissato per la mattinata odierna. Le armi bianche recuperate  sono state sequestrate.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web