PIANO RETE SANITARIA, PIETRUCCI (PD): “DEPAUPERAZIONE TOTALE DIRITTO ABRUZZESI”

5 Dicembre 2023 17:42

L'Aquila - Politica, Sanità

L’AQUILA – “Stiamo battagliando senza sosta, in Commissione Sanità, per evitare che passi un piano di rete sanitaria che delegittima i presidi esistenti e concentra in pochissime strutture, lontane dalle aree interne, le poche eccellenze che una Giunta miope ha mantenuto. La destra sta bocciando tutti gli emendamenti presentati dal PD e dai Cinque stelle finalizzati a migliorare la rete dei presidi ospedalieri e in particolar modo a salvare gli ospedali minori, a partire da Tagliacozzo o Sant’Omero”.





Lo dichiara in una nota il consigliere regionale Pd Pierpaolo Pietrucci mentre è in corso l’ultima fase dell’iter commissariale che porterà la rete sanitaria in Consiglio il prossimo 12 dicembre.





“Siamo stanchi di vedere cambi di casacca e consiglieri che da grandi rivoluzionari diventano servi di partito, difendendo scelte che sviliscono le loro provincie di appartenenza. Sono pronto a far affiggere i manifesti 6×3, quando all’atto dell’approvazione in Aula del piano della rete sanitaria, sarà definitivamente compiuta la depauperazione totale del diritto alla salute di migliaia di cittadini abruzzesi. Questo ‘scippo’ avviene mentre oggi è in atto uno sciopero nazionale sulla sanità a cui va la mia adesione la mia solidarietà e tutto il mio sostegno”, conclude Pietrucci.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web