PISTA CICLABILE AVEZZANO-SAN PELINO, VIA ALL’ITER PER AFFIDARE I LAVORI

7 Ottobre 2021 09:32

L'Aquila: Politica

AVEZZANO – Parte l’iter per assegnare i lavori di realizzazione della pista ciclabile e marciapiedi sul lato sinistro di via XX Settembre, da via dei Gladioli fino a via De Pol, nella frazione di San Pelino, ad Avezzano.

Gli imprenditori possono segnalare la manifestazione di interesse a partecipare alla gara d’appalto -da 380 mila euro- entro le ore 12 del 18 ottobre al settore VI dell’Ente-, piazza della Repubblica n. 1, tramite pec indirizzata a comune.avezzano.aq@postecert.it.

Acquisite le istanze, -il procedimento è pre-selettivo-, se il numero delle manifestazioni di interesse sarà superiore a 20, gli addetti ai lavori procederanno con il sorteggio pubblico (19 ottobre ore 10) mirato a individuare 20 concorrenti  chiamati a fare l’offerta al massimo ribasso per aggiudicarsi la gara.

L’operazione messa in cantiere dalla prima amministrazione Di Pangrazio è finalizzata a fornire un minimo di servizi a una delle aree commerciali della città e, soprattutto, a far nascere la prima pista ciclabile che collega il centro cittadino con la periferia.

“Puntiamo ad affidare i lavori entro la fine dell’anno. La realizzazione del marciapiedi con annessa pista ciclabile”, afferma l’assessore ai lavori pubblici, Emilio Cipollone, “è mirata a favore dell’utenza debole, pedoni e ciclisti, nonché a migliorare i servizi e l’appeal della zona commerciale”. Il fosso sul lato sinistro di via XX Settembre, in direzione San Pelino, sarà coperto: nella parte sottostante, invece, ci saranno i tubi per la raccolta delle acque bianche, mentre sul nuovo marciapiede ci sarà spazio per i pedoni e la pista ciclabile. Sul versante Celano-Valle del Giovenco, quindi, sta per prendere forma la prima pista ciclabile che collega la periferia e il centro.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: