POGGIO PICENZE, ACCOLTO A SCUOLA PRIMO BAMBINO UCRAINO: “MESSAGGIO DI GRANDE SPERANZA”

22 Marzo 2022 16:42

L'Aquila: Cronaca

POGGIO PICENZE – La scuola dell’infanzia di Poggio Picenze (L’Aquila) ha abbracciato stamane Matvii, bambino ucraino arrivato qualche settimana fa in paese, insieme alla propria famiglia.

Ad accoglierlo il sindaco Antonello Gialloreto, alla presenza della dirigente scolastica Alessandra De Cecchis, delle maestre e dei compagni.

Matvii ha 6 anni e a Poggio Picenze è arrivato il 2 marzo scorso, dopo un lungo viaggio in macchina, con la mamma, il papà e la sorellina di soli 7 mesi.

“È stato un momento molto commovente – dichiara il primo cittadino del piccolo centro dell’Aquilano – Maestre, personale scolastico e compagni hanno dimostrato sin da subito un grande spirito di accoglienza e, per lui, si è trattato sicuramente di un messaggio importante e di speranza. Anche nei giorni scorsi, la generosità da parte dei cittadini è stata moltissima. Bisogna ora lavorare sull’integrazione proprio a partire dalla scuola e le nostre maestre saranno sicuramente all’altezza di compito così delicato”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: