PORTO CANALE DI PESCARA: SINDACO MASCI, “MOMENTO DI STRAORDINARIA IMPORTANZA”

7 Dicembre 2021 14:50

Pescara: Cronaca

PESCARA – “È un momento di straordinaria importanza per le prospettive di crescita sociale ed economica della nostra città, e di questo bisogna essere orgogliosi. La consegna dei lavori di realizzazione del pennello di foce e di sopraelevazione della scogliera di radicamento, che dovranno concludersi entro i primi mesi del 2023, ci consentono oggi di guardare con ritrovato ottimismo al futuro del nostro porto che da anni è pressoché fermo per gran parte delle sue tradizionali attività, come sanno bene i rappresentanti della marineria che hanno dovuto trasferire altrove i propri pescherecci”.

Lo dice il sindaco di Pescara, Carlo Masci a margine della conferenza stampa di questa mattina avente o oggetto la consegna dei lavori che riguarderanno i lavori sul porto canale di Pescara con la realizzazione del pennello di foce e della sopraelevazione della scogliera di radicamento.

“È questo un obiettivo centrale del programma di governo della città, che oggi realizziamo grazie alla Regione e all’Arap (Agenzia regionale delle attività produttive), per cui il mio ringraziamento va al presidente Marsilio, al presidente del consiglio regionale Sospiri, agli assessori e ai consiglieri regionali, ai dirigenti e ai tecnici”, ha detto.

“Risolveremo finalmente, nell’arco di questa consiliatura, due gravi problemi, come il transito in sicurezza delle imbarcazioni nel porto-canale, con la riduzione del sedime fluviale; ma soprattutto, pur avendo superato nel corso degli ultimi due anni le precedenti criticità legate all’inquinamento marino, scongiureremo ogni possibile rischio per la balneabilità, in conseguenza del fatto che i sedimenti inquinanti non potranno più contaminare le acque visto che il molo attuale sarà collegato alla diga foranea”.

“Seguirò i lavori con grande attenzione così come ho fatto riguardo a tutto l’iter di due anni che oggi arriva a conclusione”.

“Come amministrazione comunale continueremo a lavorare all’unisono con la Regione con cui abbiamo progetti molto importanti su questa città di cui parleremo più avanti. Per ora ci godiamo questo bel momento che segna l’inizio della rinascita del porto di Pescara, un intervento di cui si è tanto parlato ma che solo oggi, finalmente, tocchiamo con mano”, ha concluso Masci.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: