PORTO DI ORTONA: ALTRI 19 MILIONI PER POTENZIAMENTO, MINISTRO CARFAGNA, “STRATEGICO PER ZES”

23 Giugno 2021 13:05

Chieti: Politica

ORTONA – Risorse aggiuntive per oltre 19 mln di euro per potenziare le strutture del Porto di Ortona: lo ha annunciato il Ministro per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna nella prima tappa del suo tour odierno tra Abruzzo, Marche e Umbria. La visita nel porto più importante dell’Adriatico tra Ancona e Bari è servito anche per fare il punto sulla Zes abruzzese che, in attesa del via al Commissario Mauro Miccio, coinvolgerà la struttura portuale ortonese.

“L’impegno che abbiamo voluto mettere su Ortona – ha spiegato il ministro – è perché siamo consapevoli delle sue potenzialità, all’interno delle riforme all’esame del Decreto Semplificazioni. Nei miei giri al Sud sono già stata a Messina per superare le annose questioni delle baraccopoli, adesso qui a Ortona per accelerare sul Pnrr e sul Contratto Istituzionale di Sviluppo. Ora tocca a Regione e Comuni: gli imprenditori sanno bene cosa sia la Zes, la comprendono bene”, ha concluso Carfagna.

Ad esultare la politica abruzzese in modo bipartisan: il senatore forzista Nazario Pagano, segretario regionale del partito “spiega che si tratta di mettere in concreto, realmente, in rete il porto con tutte le infrastrutture alle sue spalle, con i collegamenti a terra per intenderci. La linea ferroviaria adriatica e le strutture industriali della Val di Sangro, l’allargamento della banchina, solo per questa saranno spesi 13 mln, dragaggio per i fondali per permettere l’arrivo di navi più grandi con maggior pescaggio, insomma, da Ortona a Vasto, per permettere anche il coinvolgimento di investitori, anche esteri. Perché si sa, che la Zona Economica Speciale favorisce investimenti, facilitazioni fiscali, riduzioni, molto attrattive per le aziende”

Il deputato Camillo D’Alessandro, coordinatore regionale di Italia viva  afferma che “con la presenza della Ministra Carfagna cristallizziamo il lavoro portato avanti in questi mesi a favore di Ortona e dell’Abruzzo: più fondi per Ortona, più fondi per la nostra Regione. Impegno mantenuto. Ad Ortona circa 20 milioni in più per lo scolo portuale che si aggiungono agli oltre 53 milioni già stanziati dal precedente governo regionale D’Alfonso. Una massa di risorse finanziarie che ora devono ora diventare cantiere ed opere, per questo siamo al lavoro per semplificare procedure e gare nelle aree ZES”

“Io stesso ho presentato in tal senso emendamenti al DL Sostegni 2 ed al DL Semplificazioni che se approvati sarà una svolta per le aree ZES – ricorda Pagano -. Ora dobbiamo lavoro per ottenere il finanziamento necessario per realizzare il collegamento aereo, la funicolare Ortona Città – porto, che significa collegare la più lunga pista ciclopedonale dell’adriatico con Ortona, per il quale l’Amministrazione comunale ha già presentato il progetto al Ministero guidato dalla Ministra Carfagna. Anche il porto di Vasto avrà una ulteriore dotazione finanziaria a valere sulle ZES di circa 9 milioni di Euro. Ulteriore risorse su Ortona, Pescara e Vasto saranno previsti dalla competenza del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Ci occupiamo di tutto l’Abruzzo. ”

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: