PORTO DI ORTONA: SBARCATI I 49 MIGRANTI RACCOLTI IN MARE DA ONG TEDESCA SEA EYE

2 Giugno 2023 14:11

Chieti - Cronaca

ORTONA – Arrivato  questa mattina, al molo nord del porto di Ortona, il peschereccio Sea Eye 4 della ong tedesca Sea Eye con a bordo 49 migranti di cui 10 minori non accompagnati.

Sono sbarcati, pochi minuti prima delle 11.

Domenica la Ong ha soccorso 17 persone, nel tratto di mare tra la Libia orientale e la Tunisia, tra i quali 9 minori non accompagnati, nel tratto di mare tra la Libia orientale e la Tunisia.

La provenienza è varia: 8 provengono dall’Egitto, 5 dall’Eritrea,1 dall’Etiopia, 1 dal Ghana, 1 dalla Somalia e 1 dal Sudan.





Poi nel tragitto verso Ortona però il peschereccio è stato impegnato in un altro salvataggio salvando altri 32 adulti di nazionalità bengalesi-

Le autorità italiane hanno assegnato il porto di Ortona alla Sea Eye 4, che manifestato tutto il suo disappunto per la scelta presa dal Viminale, sottolineando come i migranti saranno costretti ad una nuova traversata.

.Essendo il numero dei migranti esiguo, lo sbarco è stato gestito secondo le modalità operative sperimentate nell’ approdo della Ong spagnola Aita Mari nel febbraio scorso.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: