PRATOLA PELIGNA: RAPINA IN VILLA, PICCHIATO FIGLIO PROPRIETARIO, BANDA LADRI IN FUGA

10 Febbraio 2023 13:28

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Rapina a mano armata nella notte in una villa isolata a Pratola Peligna (L’Aquila).

Erano circa le 3 quando cinque uomini, incappucciati e vestiti di nero, hanno fatto irruzione nell’abitazione dove vive un imprenditore edile con la moglie e il figlio.

Pistola in pugno hanno minacciato gli inquilini per farsi consegnare il contenuto della cassaforte: oro e contanti.





Il figlio dell’imprenditore, poco più che ventenne, ha cercato di opporsi ai rapinatori che lo hanno malmenato sotto gli occhi dei genitori.

Una volta raccolto il contenuto della cassaforte, i malviventi sono fuggiti via a bordo di un’auto che avevano parcheggiato davanti alla villa. Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri della stazione di Pratola Peligna.

In base a un primo sopralluogo il bottino non sarebbe particolarmente sostanzioso: si parla di alcune migliaia di euro tra preziosi e denaro contante.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web