PREMIO AVUS 6 APRILE 2009: VINCE LA PISANA CHIARA FRANCHI, DOMANI CERIMONIA CONFERIMENTO

4 Aprile 2024 12:50

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Vive a Pontedera ed ha conseguita la laurea Magistrale lo scorso novembre di Ingegneria Edile – Architettura presso l’Università di Pisa. Chiara Franchi è la vincitrice dell’undicesimo premio Avus 6 aprile 2009.

La giovane laureata sarà premiata davanti agli studenti del convitto nazionale “Cotugno ” durante l’assemblea di istituto per ricordare le vittime del sisma del 2009, domani venerdì 5 aprile alle 9.30.





Saranno presenti, Vincenzo e Federico Vittorini dell’associazione familiari delle vittime organizzatori  dell’incontro, Sergio Bianchi presidente di Avus 6 aprile 2009 , la Onlus che raccoglie genitori di  universitari morti quella notte sotto le macerie, e il rettore Univaq Edoardo Alesse e la rettrice del Gssi Paola Inverardi che unitamente alla Onlus, dal 2014,  finanziano e organizzano il premio.

Durante la cerimonia sarà trasmesso il  docu­–fiction  ” lettera da futuro” sceneggiato dal giornalista Umberto Braccili da sempre vicino all’associazione Avus 6 aprile 2009. Gli incontri con gli studenti, organizzati dall’associazione familiari delle vittime, proseguiranno alle 11.30 del 5 aprile presso l’I.I.S. “Amedeo D’Aosta” e il 6 aprile alle 10.30 con i bambini delle scuole elementari “Rodari” e ” Mazzini”de L’Aquila presso il parco della memoria.





Chiara Franchi ha partecipato con la tesi “Pianificazione dell’emergenza e mitigazione del rischio nel borgo di Chianni”, lavoro incentrato sull’analisi del rischio sismico del centro storico del borgo di origine etrusca situato nella parte centro occidentale della provincia di Pisa.

Lo studio cartografico è poi diventato proposta di  Pianificazione di Emergenza del Comune Chianni. La novità progettuale che è stata messa in atto è stata quella di aggiungere ai sistemi tradizionali, un’analisi di vulnerabilità del costruito con studi dei vuoti per redigere degli strumenti operativi di gestione della fase post-disastro.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: