PRESEPE CASTELLI A SAN PIETRO: CONVEGNO “LA FORMAZIONE ARTISTICA DEI GIOVANI”, LA DIRETTA

3 Dicembre 2020 08:38

ATRI – “La formazione artistica dei giovani” : è il titolo del convegno di questa mattina con inizio alle 10 organizzato dalla Diocesi di Teramo-Atri, uno degli appuntamenti che andrà ad anticipare l’inaugurazione del presepe di Castelli, in programma in piazza San Pietro l’11 dicembre.

Il convegno è trasmesso in diretta su AbruzzoWeb.

Ad organizzarlo l’ Usr per l’Abruzzo, la diocesi presenterà invece “La formazione artistica dei giovani” ,il seminario internazionale dedicato alla formazione artistica dei giovani in occasione del quale sarà focalizzata l’identità degli istituti d’arte nei licei artistici di nuovo ordinamento. Come indicato dalla stessa diocesi, particolare attenzione sarà dedicata al liceo Grue di Castelli e al suo presepe monumentale in esposizione a piazza San Pietro.

La riflessione ricadrà poi sulle eccellenze scolastiche nella ceramica, con il contributo dei licei artistici “Alpinolo Magnini” di Deruta, Perugia, e “Sabatini-Menna” di Salerno.

Con la scuola russa di Gzhel, che riferirà circa la sperimentazione di un curricolo verticale dedicato alla ceramica, si darà inoltre uno sguardo alle nuove prassi internazionali, insieme al liceo francese Henri Brisson di Vierzon che tratterà appunto dell’artigianato nella ceramica. Si concluderà con un cenno al mondo del lavoro con il presidente nazionale della Cna, Andrea Santolini che declinerà le opportunità di occupabilità nel settore della ceramica.

Il vescovo Lorenzo Leuzzi aprirà il convegno con i consueti saluti istituzionali insieme al capo dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali presso il Ministero dell’Istruzione, Giovanni Boda e Antonella Tozza, direttore generale Usr Abruzzo.

IL PROGRAMMA DEI LAVORI

Ore 10:45

intervento di Flaminia Giorda, Dt coordinatore nazionale presso il Ministero dell’Istruzione che presenterà “L’identità degli istituti d’arte nel liceo artistico di nuovo ordinamento”

Ore 11

“Il Grue di Castelli: un’eccellenza locale per la ceramica”a cura di Carla Marotta, già dirigente scolastico del Liceo Artistico “F.A. Grue”

Ore 11:15

“Il presepe che viaggia: dalle origini ai giorni nostri” a cura di Marcello Mancini, docente del Liceo Artistico “F.A. Grue”

Ore 11:30

Altre eccellenze scolastiche nella ceramica, in Italia e in Europa: presentazioni e prodotti

Liceo Artistico “Alpinolo Magnini” Deruta (PG)
“Il lustro: l’arte incontra la tecnica”
Introduzione di Isabella Manni, dirigente scolastico, prof.ssa Irene Balduani e prof.ssa Tonina Cecchetti

Liceo artistico “Sabatini-Menna” di Salerno
“Il Design della Ceramica, tra tradizione e innovazione”
Introduzione di Ester Andreola, dirigente Scolastico
Percorsi progettuali: prof.ssa Luciana Femia

Ore 12:00

Buone prassi internazionali
Istituzione Educativa Municipale di Gzhel (Russia) – Scuola secondaria ad indirizzo artistico ed estetico: “Il curricolo di arte della ceramica nelle scuole russe” a cura della direttrice Nadeshda Tulyasheva
Liceo Henri Brisson di Vierzon “Artigianato della ceramica: decorazione in ceramica e ceramista” a cura dell’insegnante Céline Roy-Wakers e del dirigente scolastico Jérôme Allouis

Ore 12:40

“Vincoli ed opportunità per la futura occupabilità nel settore artistico della ceramica” a cura di Andrea Santolini, presidente Nazionale Cna

L’evento sarà moderato da Giusy Pelatti, insegnate e responsabile Ufficio diocesano pastorale scolastica.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: