PRESO A BASTONATE DAI LADRI CHE TROVA IN CASA: GIOVANE DI ROCCACASALE IN OSPEDALE

29 Dicembre 2023 09:10

L'Aquila - Cronaca

ROCCACASALE – L’ondata di furti nelle abitazioni non si placa ma ora  spuntano anche le aggressioni. Come è capitato a Roccacasale, in provincia dell’Aquila, dove, come riporta il sito Reteabruzzo di Sulmona, il  giovane proprietario di un appartamento è stato picchiato con un bastone dai banditi  tanto da finire in ospedale.





Ad avvertire la presenza di estranei è stato proprio  il 20enne, il quale sentendo dei rumori provenire dal piano superiore, si è mosso per controllare cosa stesse accadendo e ha trovato  tre  ladri intenti a rovistare alla ricerca del bottino da portare via. Alla vista del giovane uno di loro ha tirato fuori un coltello, ne è nata una colluttazione  e l’uomo ha avuto la peggio dopo essere stato colpito con un bastone. Una volta scoperti, i lestofanti  sono scappati su un’auto che avevano parcheggiato non lontano. Il giovane è stato accompagnato in ospedale dove gli sono stati applicati alcuni punti di sutura alla testa.

Siamo di fronte a un fenomeno che non si ferma visto che negli ultimi mesi nella Valle Peligna sono state decine i furti commessi senza che l’offensiva delle forze dell’ordine abbia portato a risultati apprezzabili nonostante siano stati predisposti controlli e l’impegno a sgominare la banda che infesta l’area.





I topi di appartamento non si sono fermati nemmeno la notte di Natale, e in provincia dell’Aquila hanno messo a segno cinque i furti, di cui uno a Pratola Peligna, due a Castel Di Ieri, uno a Castelvecchio Subequo e uno a Navelli, approfittato dell’assenza degli inquilini che stavano festeggiando e trascorrendo ore di serenità con amici e pareti fuori casa.

Nel loro bottino non solo in denaro e oggetti di valore, facilmente asportabili,  ma anche panettoni, spumante e addirittura regali  portati via da sotto l’albero di Natale.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: