PRIMARIE PD: PIETRUCCI, ”GRANDE VITTORIA DEL RINNOVAMENTO”, ALTRI SEGGI

30 Marzo 2014 21:10

L'AQUILA – “Una grande vittoria della città, la vittoria della gente che vuole cambiare, non solo L'Aquila ma tutto il territorio. Lo dico da tempo che c'è bisogno di una ventata nuova”.

Queste le prime battute a caldo ad AbruzzoWeb di Pierpaolo Pietrucci, che si avvia a diventare candidato consiglie regionale del Partito democratico dopo la vittoria alle primarie contro Alfredo Moroni che sembra ormai scontata.

“Mi sento un guerriero per i giovani di questo territorio, è stato premiato il coraggio che ho avuto. Visto il risultato omogeneo in tutto il territorio, il dato più positivo che emerge è l’esigenza di territorialità: L’Aquila è vincente se accomuna tutti i comuni della Valle Aterno”, prosegue.

Emergono altri due seggi in cui è avanti rispetto all'avversario, uno largamente, l'altro di misura.






Coppito 418-78 per Pietrucci

Paganica 220-218 per Pietrucci

Il totale aggiornato vede Pietrucci avanti con 2.033 voti contro gli 881 di Moroni. (alb.or.)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!