PROGETTO PESOS, D’INCECCO (LEGA): “GIUNTA MASCI MERO ESECUTORE”

15 Aprile 2021 10:05

Pescara: Politica

PESCARA – ” Sarebbe stato opportuno che Luigi Albore Mascia (Forza Italia) , assessore al Comune di Pescara con delega ai Lavori pubblici, Viabilità, Mobilità e Trasporti, avesse specificato che il Progetto Pesos è frutto di un bando a cui ha risposto la Giunta Alessandrini , infatti con delibera n. 674 del 7/10/2016 si è adottato il programma triennale LL.PP. 2017-2019 con specifico riferimento agli interventi sulla ciclabilità da eseguirsi nel territorio comunale “.

Lo dichiara Vincenzo D’Incecco (Lega), capogruppo in Consiglio comunale di Pescara, alla luce delle critiche aspre comparse sulla pagina social di Eventi Pescara.

” Il progetto Pesos  consta di  tre display e un totem bifacciale che raccolgono i primi dati sul transito delle biciclette lungo quattro dei più importanti percorsi cittadini ovvero un sistema di raccolta dati che servirà da base anche per la futura programmazione della ‘mobilità dolce’ in città. Ha un costo di 73.200 euro finanziati con fondi dedicati del Ministero dell’Ambiente –  prosegue D’Incecco  -. Al gruppo consiliare Lega Salvini Premier preme sottolineare che la governance comunale non ha potuto che eseguire  quanto aggiudicatosi dalla precedente amministrazione e siamo ben consapevoli che, nel bel mezzo di una pandemia, la mobilità sostenibile non costituisce la priorità vista la crisi economica che sta inghiottendo le attività produttive di Pescara”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: