PROVINCIA L’AQUILA: 11,5 MILIONI DI EURO SULL’AREA MARSICANA, TUTTI GLI INTERVENTI

29 Maggio 2020 11:24

L'AQUILA – Il 26 maggio scorso, con l’approvazione del bilancio della Provincia dell’Aquila, sono stati programmati importanti investimenti per i settori dell’edilizia scolastica e la viabilità nelle aree della Marsica. Naturalmente soddisfatti i consiglieri delegati di ‘Marsica in Provincia’, Gianluca Alfonsi e Roberto Giovagnorio per l’importate obiettivo raggiunto.

“Il nostro lavoro – dichiarano i consiglieri Alfonsi e Giovagnorio – scaturisce da un impegno di condivisione con i bisogni e le esigenze del territorio, le municipalità e i cittadini e, per questo, ci sentiamo pienamente soddisfatti del risultato raggiunto. Nonostante le difficoltà e la mancanza di fondi derivati dall’attuazione della legge Delrio del 2014, siamo riusciti ugualmente a concretizzare un risultato ampiamente positivo e stiamo già programmando ulteriori attività per le nostre aree impiegando l’avanzo di amministrazione di prossima approvazione. In particolare nel prossimo piano triennale abbiamo impiegato risorse nel settore dell’edilizia scolastica pari a € 5.095.000 e nella viabilità oltre 6.537.000 euro” per un totale di 11.632.133 euro.

Tra i principali interventi sull’edilizia scolastica sono previsti i lavori di:

completamento dell'Aula Magna del Liceo Scientifico “V. Pollione” di Avezzano per 1.100.000 euro;

rifacimento della copertura e rete di smaltimento acque reflue edificio -A- del Liceo Artistico “V. Bellisario” di Avezzano per 445.000 euro;

sistemazione della copertura del Lotto “B” dell'I.I.S. “E. Majorana” di Avezzano per 200.000 euro;

miglioramento / adeguamento sismico, Istituto Tecnico per il Turismo “A. Argoli”  di Tagliacozzo – per 3.350.000;

Per quanto concerne gli interventi di adeguamento antincendio e efficientamento energetico dei plessi degli Istituti ‘A. Serpieri’, ‘G. Gallilei’ e ‘B. Croce’ ad Avezzano, è stata avanzata apposita richiesta al Ministero e i lavori saranno inseriti nella prossima variazione di bilancio.

Per la viabilità sono stati programmati lavori sulle seguenti strade:

SP 20 “Marruviana” – Lavori di adeguamento ed ampliamento tratto Comune di S.Benedetto dei Marsi / Incrocio Cintarella con previsione di stanziamenti pari a € 3.000.000;

SP 17 “del Parco Nazionale d'Abruzzo”   Lavori di riqualificazione generale e messa in sicurezza dei guard – rail in tratti alterni per € 300.000;

SP 17 “del Parco Nazionale d'Abruzzo”   Comune di Gioia dei Marsi – Ponte fiume Giovenco per € 800.000;

SR 579 – “Palentina” – Lavori urgenti per l'adeguamento del cavalcavia ferroviario al km 0+200 in loc.tà Villa San Sebastiano di Tagliacozzo per € 800.000;

SP 111 “di Monteserrasecca” – Tratto Rocca di Botte – Pereto. Lavori di sistemazione generale della carreggiata per € 200.000;

S.P. 66 “di Rendinara. Lavori urgenti per il ripristino della scarpata stradale franata e del piano viabile tra il km. 4+300 ed il km. 4+600 per € 300.000;

SP 63 “Simbruina” dir Pescocanale – Lavori urgenti per la sistemazione del movimento franoso al KM 3+370 sx per € 150.000;

S.P. 64 “di Canistro” – Lavori urgenti per il ripristino delle protezioni marginali danneggiate tra il km 1+500 ed il km 3+000 a ridosso del torrente Rio Sparto per € 150.000;

SR 579 “Palentina” – Lavori urgenti per la manutenzione straordinaria del ponte sul Fiume “Imele” km 2+200 in loc.tà Villa San Sebastiano Vecchia in Comune di Tagliacozzo per € 150.000;

SP 63 “Simbruina” – Lavori urgenti di straordinaria manutenzione del muro di contenimento nel Centro abitato di Capistrello, in via Sallustio, per € 250.000;

SP 62 “Palentina” – Sistemazione corpo stradale Variante di Magliano dei Marsi per  220.000;

S.P. 27 “del Cavaliere” – Lavori di messa in sicurezza della all'intersezione delle diramazioni per Oricola, Rocca di Botte e Pereto per € 247.133;

S.R. 5 “Tiburtina Valeria” – Lavori urgenti per la sistemazione del corpo stradale in frana per € 120.000.

Ai lavori in elenco saranno inserite, con la prossima variazione di bilancio, alcune urgenze già individuate, che si aggiungono a quelli già realizzati o in corso d’opera che a oggi sono circa 5,5 milioni di euro.

“I lavori in programmazione e quelli di prossima esecuzione – continuano i consiglieri, Alfonsi e Giovagnorio, sono indispensabili per garantire, prima di tutto, la sicurezza degli utenti che fruiscono delle infrastrutture ma anche implementare la fase di rilancio della Marsica per evitare lo spopolamento delle aree interne”.

Soddisfazione è stata espressa dal Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso. “Le aree interne hanno bisogno di essere sostenute in questo particolare momento di grave crisi provocata dall’emergenza pandemica; abbiamo urgenza di riattivare immediatamente tutti i comparti e partecipare attivamente alla ripresa economica di queste aree e, per questo, ringrazio tutti i settori della provincia e i consiglieri delegati, Alfonsi e Giovagnorio, per il proficuo lavoro svolto”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: