PROVINCIA PESCARA: OTTAVIO DE MARTINIS ELETTO PRESIDENTE

18 Dicembre 2021 22:05

Pescara: Politica

PESCARA – Ottavio De Martinis eletto presidente della Provincia di Pescara.

Il sindaco leghista di Montesilvano era già dato per favorito rispetto allo sfidante del centrosinistra, Alessandro D’Ascanio, sindaco di Roccamorice, del Partito democratico. Ad eleggerlo i sindaci e consiglieri in carica dei 46 Comuni del Pescarese.

“Alla Provincia di Pescara continua il buon governo del centrodestra con l’elezione alla carica di presidente del sindaco Ottavio De Martinis, una vittoria per la quale sicuramente la lista di Forze di Libertà è stata determinante in termini di voti, di preferenze, ma soprattutto di idee e di programmi. Già da domani riprendiamo il lavoro per portare avanti i progetti preannunciati, per chiudere gli appalti in corso, e aprire nuovi cantieri di interventi e proposte, portando sul nostro territorio i fondi dei nuovi cicli di programmazione Fsc, Fesr e PNRR per realizzare le opere strategiche che ancora mancano”, èil commento del presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri alla vittoria elettorale del sindaco di Montesilvano.

“Ci sono molti temi di lavoro sul tavolo – ha ricordato il presidente Sospiri – Il primo affonda le radici nell’attesa approvazione della legge delega di iniziale riforma delle Province, anche alla luce del pronunciamento della Corte Costituzionale che ha dichiarato la Legge Delrio una ‘norma incostituzionale’ non essendo stato portato a termine il processo stesso di riforma. Il presidente De Martinis oggi ha l’opportunità di avere una norma che potrebbe, se approvata dal Parlamento, restituire alle Province la dignità che meritano, ridando loro deleghe, funzioni, competenze, risorse finanziarie e personale, e soprattutto potrebbe restituire un ruolo diverso per consiglieri e assessori”.

“Il presidente De Martinis dovrà ora misurarsi con i nuovi cicli di programmazione, ossia i Fondi di Sviluppo e Coesione, Fesr e Piano Nazionale di Rinascita e Resilienza per pensare a nuove opere sulla viabilità od opere di depurazione da affidare alla Provincia come ente diretto, quindi per la grande viabilità extracomunale e per i lavori sugli Istituti di Istruzione, oltre che con il ruolo della Provincia di coordinamento e di indirizzo per gli Enti comunali, e troverà un corredo progettuale da mandare avanti, e penso agli assi viari di penetrazione nell’area vestina, alle opere previste per i nostri Istituti scolastici, ai ponti ciclabili per collegare le verticalità. Il Presidente De Martinis oggi ha vinto la prima sfida, conquistando la fiducia dei colleghi amministratori – ha aggiunto Sospiri – perché tutti coloro che si ritrovano nei principi di un buon governo hanno scelto chi quei problemi li vive e li conosce ogni giorno, come Ottavio da sindaco di Montesilvano. Forze di Libertà ha dato un contributo decisivo e determinante per raggiungere l’obiettivo odierno, già al momento della presentazione della candidatura. Ora andiamo a ben governare”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: