QUANTO VALE L’ECONOMIA DEI BIG DATA IN ITALIA E LE SUE RELAZIONI CON LE PIATTAFORME DI GIOCO ONLINE

16 Febbraio 2021 14:19

: Cronaca

Se un tempo si poteva parlare di petrolio, oggi si parla di dati. Che sono divenuti uno strumento indispensabile per il settore imprenditoriale italiano e mondiale. E stanno via via sempre più impostandosi come fattori chiave per aiutare le aziende a prendere decisioni spesso di vitale importanza. Ma non dati normali, per capirsi: bensì megadati autentici, conosciuti universalmente come Big Data. Ed ancor di più stiamo parlando della vera rivoluzione nella tecnologia dell’informazione.

Nello specifico rappresentano dei contenitori enormi di dati, molto più grossi dei normali database, utilizzati dalle grandi e piccole aziende come fonti di informazione e risorsa principale per ottimizzare il proprio business. Personalizzando e fidelizzando le proprie offerte ed il proprio pubblico.

Ma quanto vale l’economia dei Big Data oggi? Solo in Italia i Big Data Analytics hanno raggiunto, a fine 2019, il valore di 1.7 miliardi di euro. La crescita è proseguita costante del 23%, come testimonia il quotidiano torinese LaStampa.

Si tratta dunque di un prodotto estremamente ricercato, il cui valore è difficilmente quantificabile. La tendenza positiva, che molto deve ai brand più importanti sul mercato italiano, è dovuta maggiormente alla consapevolezza sull’importanza dei dati e della loro analisi da parte delle aziende che, implementando le risorse tecnologiche, necessitano sempre più di nuove innovazioni.

Tra i settori che stanno adottando con successo i Big Data spiccano i casinò online italiani. La trasformazione digitale dei brand messa in atto dall’analisi dei dati ha determinato cambiamenti radicali nella tecnologia, nei processi, nell’organizzazione e nella cultura aziendale. Un esempio di ottimo utilizzo di Big Data per lo sviluppo della piattaforma di gioco è offerto da Starcasino del gruppo Betsson. Che appoggia per questo il machine learning, il mezzo che consente alle aziende di prevedere il comportamento degli utenti. Questo consente a chi produce slot machine da casinò, dunque, di impostare offerte, promozioni e tutto quanto necessario a migliorare l’user experience. Starcasino si avvale della collaborazione di importanti software house come NetEnt e di altri partner tecnologici di Betsson per sviluppare soluzioni customizzate per gli utenti registrati alla piattaforma online.

 

Questo tipo di marketing definibile “focalizzato” è alla base di una serie di strategie, su tutte quella dei bonus e delle promozioni giornaliere, settimanali, mensili. Le piattaforme di gioco quotidianamente raccolgono, elaborano dati e testano gli stessi sui propri prodotti. Insomma si sfruttano tutte le strategie per creare rapporti stretti tra brand, marchi, consumatori e community di consumo. La stessa logica che è alla base dei social network.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: