RACCOLTA DIFFERENZIATA ABRUZZO: CAMPITELLI, “9,8 MILIONI DI FONDI PNRR PER ECONOMIA CIRCOLARE”

31 Marzo 2023 11:36

Regione - Economia




PESCARA – Con decreto del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica di ieri (30 marzo 2023) è stato assentito il finanziamento di 9,8 milioni di fondi Pnrr per sostenere e potenziare i sistemi di raccolta differenziata nei comuni abruzzesi.
“Con grande soddisfazione ho appreso la notizia di questo ulteriore finanziamento a beneficio dell’Abruzzo per iniziative a sostegno dell’Economia Circolare che si vanno ad aggiungere agli 89 milioni di euro già assegnati nei mesi precedenti per iniziative analoghe e complementari. – ha commentato l’Assessore regionale ai Rifiuti e all’Energia Nicola Campitelli. 
“Voglio ringraziare ed esprimere grande apprezzamento per il lavoro svolto dai Sindaci e dai territori perché sono stati bravi a ben interpretare la sfida lanciata dal Pnrr di promuovere un nuovo modello di gestione di rifiuti e perché hanno saputo rappresentare in maniera adeguata le istanze al Ministero dell’Ambiente che le ha valutate positivamente. Il solco tracciato dall’esecutivo regionale finalizzato a rendere sempre più efficiente la gestione dei rifiuti attraverso i principi dell’Economia Circolare sta portando concreti e tangibili risultati che sono testimoniati da questa mole di finanziamenti ricevuti”. “Voglio comunicare – ha concluso Campitelli – che in un’ottica di integrazione e potenziamento degli investimenti, l’Assessorato ha inteso programmare ben 10 M di euro di risorse del Por  Fers Regione Abruzzo 2021 – 2027 per finanziare tutti quei progetti che, pur essendo stati valutati positivamente dal Ministero dell’Ambiente, non sono stati finanziati per esaurimento delle risorse, questo a ulteriore dimostrazione che la politica regionale in materia di rifiuti è  coordinata con le politiche europee e nazionali in materia.”





Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: