RAPINA ALL’IVRI DI SAMBUCETO: BOTTINO DA 5-6 MILIONI, MA NEL CAVEAU NE ERANO CUSTODITI 80

25 Marzo 2022 21:05

Chieti - Cronaca

CHIETI – Ammonta a una somma che oscilla fra 5 e 6 milioni di euro il bottino della clamorosa rapina messa a segno ieri sera verso le 20.30 da un commando di una ventina di persone ai danni della sede di Sambuceto, a San Giovanni Teatino della Sicuritalia Ivri.

Ma nel caveau della ditta, secondo quanto ha riferito l’edizione Abruzzo del Tg3, erano custoditi 80 milioni di euro.

I malviventi, secondo quanto è emerso, non hanno preso di mira il caveau ma si sono impossessati del denaro che era nella sala conta. E per entrarvi hanno utilizzato una grossa ruspa, che si erano portati dietro, abbattendo il muro dell’edificio.

Nel corso delle indagini e delle ricerche, condotte dalla Squadra Mobile della Questura di Chieti e coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica di Chieti, Marika Ponziani, a Spoltore sono state rinvenute cinque auto che i banditi hanno utilizzato per la fuga. Mentre sul luogo della rapina, all’esterno, sono state repertati una ventina di bossoli.

I rapinatori per rendere inaccessibile la zona, che si trova nell’area commerciale di Sambuceto, hanno utilizzato camion e auto, messi di traverso sulla strada, ad alcuni dei quali hanno dato fuoco, ed hanno cosparso le strade di chiodi con tre punte.

Sono 19 i mezzi posti sotto sequestro. Gli inquirenti non tralasciano alcuna pista investigativa ma le modalità del colpo fanno pensare alla criminalità dell’area foggiana.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©
  1. RAPINA DA 4 MLN ALL’IVRI DI SAN GIOVANNI TEATINO, IN AZIONE COMMANDO, SPARATORIE E INCENDI
    SAN GIOVANNI TEATINO -  Potrebbe essere superiore ai 4 milioni di euro il bottino della rapina messa a segno ieri intorno alle 20.30 da un commando d...

Ti potrebbe interessare: