RECOVERY FUND: RICOSTRUZIONE TRA PRIORITA’, BIONDI E MARSILIO, “VITTORIA PER ABRUZZESI GRAZIE A FDI”

12 Ottobre 2020 17:13

L’AQUILA – “L’importante vittoria ottenuta dai parlamentari di Fratelli d’Italia in Commissione Bilancio alla Camera porterà importanti benefici anche ai cittadini abruzzesi. La ricostruzione dei territori colpiti dai terremoti del 2009 e del 2016 è stata inserita tra le priorità del Recovery Fund, grazie anche al lavoro di supporto della Regione Abruzzo e dal Comune dell’Aquila che hanno sostenuto e supportato uno specifico capitolo dedicato alla ricostruzione dei territori colpiti dai terremoti del 2009 e del 2016-17 all’interno della relazione finale, diventando così un problema di carattere nazionale”.

Lo dichiarano il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, e il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, entrambi di Fratelli d’Italia, dopo l’approvazione in Commissione Bilancio alla Camera della relazione sul Recovery Fund.

“L’obiettivo – spiegano – è quello di assicurare una celere ed efficace ricostruzione pubblica e privata, nonché il rilancio socio economico dei territori interessati dal sisma. Principi, peraltro, contenuti nella Carta dell’Aquila, il manifesto delle città delle aree interne”.

“Un altro aspetto da non trascurare, che grazie al supporto dell’Abruzzo e al lavoro dei parlamentari di Fratelli d’Italia è stato inserito nella relazione finale, punta a investimenti nelle infrastrutture per rendere fluidi e veloci gli scambi commerciali colmando i forti e perduranti divari territoriali esistenti in Italia. In tale contesto vanno sviluppati i collegamenti anche sulla dorsale Adriatica e Appeninica. Un grazie, quindi, a Fratelli d’Italia, che con lungimiranza ha saputo individuare le vere emergenze del Paese e portare avanti proposte concrete anche per tutti gli abruzzesi”, concludono Marsilio e Biondi.

Sulla questione è intervenuta anche il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni: “Grande vittoria di Fratelli d’Italia in Commissione Bilancio alla Camera: la ricostruzione dei territori colpiti dai terremoti del 2009 e del 2016 è stata inserita tra le priorità del Recovery Fund che il Governo Conte presenterà all’Europa”.




“Grazie alla determinazione e alla caparbietà dei nostri parlamentari – spiega Meloni -, siamo riusciti a far cambiare idea al Governo e ad inserire nella relazione finale uno specifico capitolo dedicato alla ricostruzione post-sisma come tema prioritario per il rilancio economico e sociale dell’Italia. La ricostruzione è una priorità nazionale e continueremo, insieme ai nostri Presidenti di Regione e ai nostri sindaci, a tenere alta l’attenzione su questo tema e a vigilare costantemente sul rispetto concreto di questo impegno, a partire dai tempi e delle risorse dei progetti che verranno presentati e finanziati”.

“Non vogliamo, infatti, che il Recovery Fund rimanga un bellissimo ‘libro dei sogni’ e sia percepito dagli italiani che hanno vissuto sulla loro pelle il dramma del terremoto come l’ennesima presa in giro. Come Fratelli d’Italia siamo riusciti, inoltre, a rafforzare e a ribadire l’impegno per il sostegno alla natalità per superare la gravissima crisi demografica italiana e un paragrafo specifico sullo status di Roma Capitale, che deve essere dotata dei poteri e delle risorse adeguate al suo ruolo”.

“È l’ennesima prova che le proposte di Fratelli d’Italia sono concrete, di buon senso e nell’interesse degli italiani”, conclude.

 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: