REFERENDUM: VACCA (M5S), “IN ABRUZZO STRAVINCE IL SI’, RISULTATO OLTRE MEDIA NAZIONALE”

21 Settembre 2020 18:15

L’AQUILA – “L’Italia ha detto Sì a un Parlamento più efficiente e a una riduzione dei costi della politica. Un taglio che tutti a parole hanno promesso, ma che solo con il M5S al governo di questo Paese si è trasformato in realtà”.

Così il capogruppo della Commissione Cultura e Istruzione alla Camera dei deputati, Gianluca Vacca.





“Ancora una volta abbiamo dimostrato di essere l’unica forza politica coerente che incarna i bisogni e le esigenze reali dei cittadini. Questa vittoria è il frutto di un grande lavoro sul territorio: banchetti, incontri, votaSìDay e ogni singolo volantino dato o post condiviso ha portato a una piccola grande rivoluzione per il nostro Paese. L’Abruzzo ha visto una grande affluenza di cittadini che si sono recati alle urne, nonostante non fossero presenti altre competizioni elettorali regionali, e registra una percentuale che si attesta al di sopra della media nazionale (circa il 70% ) arrivando a ben il 73% di Sì”.

“Adesso non bisogna perdere tempo è il momento di andare avanti e modificare la legge elettorale, per dare all’Italia finalmente una norma che rispetti i principi costituzionali e che tenga come punto cardine la scelta democratica di ogni singolo rappresentante in Parlamento, e di tagliare gli stipendi di tutti i parlamentari, come facciamo noi del M5S fin dal primo giorno in cui siamo entrati nelle istituzioni”, conclude Vacca.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!