REGIONALI: CECALA, ”SALVIAMO L’ABRUZZO DA DISASTRI ECOLOGICI”

17 Maggio 2014 17:17

L'AQUILA – “Chiediamo un turismo sano, compatibile con le realtà dei piccoli borghi che vanno salvati dallo spopolamento e dai disservizi. E vogliamo che l'ambiente abruzzese sia bonificato, in troppi ignorano i disastri ecologici della nostra regione”.

Così Sara Cecala, candidata alla carica di consigliere regionale nella lista ‘Regione Facile’ a sostegno di Luciano D’Alfonso candidato presidente alle elezioni del 25 maggio.

“Non ci rendiamo conto che la nostra regione è molto inquinata, ci sono situazioni di contaminazione importante, come lo stoccaggio di rifiuti urbani – afferma la candidata aquilana – vanno bonificate certe zone per evitare il disastro ecologico, come quello che ha subìto il fiume Tirino”.

La Cecala, oltre a puntare forte sul capitolo ambientale, crede molto nel taglio della burocrazia laddove è eccessiva. 




“Deve essere più snella, il cittadino non può combattere con la pubblica amministrazione, va tutelato dalla pubblica amministrazione”.

Su D’Alfonso, la giovane candidata afferma: “È una persona preparata, credibile”.

“La Giunta di Gianni Chiodi ha mostrato delle deficienze che sono sotto gli occhi dei cittadini”, il pensiero sul presidente uscente e ricandidato alla poltrona più alta della Regione. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: