REGIONALI: MELONI A L’AQUILA, FIRMA PER 1,2 MLD, SUL TAVOLO ANCHE FERROVIA PESCARA-ROMA

7 Febbraio 2024 09:10

Regione - Politica

L’AQUILA – Arriva oggi a L’Aquila la premier Giorgia Meloni, leader nazionale di Fratelli d’Italia, per dare man forte in campagna elettorale delle regionali del 10 marzo, al presidente uscente e ricandidato Marco Marsilio, del suo stesso partito.

Meloni,  nelle elezioni politiche del settembre 2022 è stata candidata ed eletta deputata proprio nel collegio L’Aquila-Teramo.





L’occasione è rappresentata dalla sottoscrizione con la Regione, alle ore 15 all’Auditorium del Parco, sull’accordo per la quantificazione e utilizzo dei Fondi di sviluppo e coesione (Fsc), della programmazione 2021-2027, con l’Abruzzo beneficiario di 1,2 miliardi  di euro, a valere sul budget nazionale complessivo di 32 miliardi.

Fondi che potranno essere spesi per opere pubbliche relative al dissesto idrogeologico, all’erosione delle costa, alla rete idrica, ai porti e rete stradale, per il cofinanziamento programmi comunitari e molto altro. Per il centrosinistra che candida il 10 marzo il professor Luciano D’Amico, si tratta però di “mera propaganda”, o per usare le parole del deputato dem ed ex presidente della Regione, Luciano D’Alfonso,  di “parate di regime”, perché “i fondi del ciclo 2021-2027 vengono comunicati alla Regione Abruzzo a 33 giorni dalle elezioni e, soprattutto, dopo tre anni dall’inizio del ciclo di programmazione, tre anni persi”.

Sul tavolo ci sarà anche la vexata questio della velocizzazione ferrovia Pescara Roma, che si è vista sottrarre 30 miliardi di euro di Pnrr, perché la fase progettuale era a dir poco agli albori, con le opposizioni che non hanno perso occasione di lanciare bordate alla maggioranza di centrodestra, tenuto conto che nella vicine Marche dove è già partita la gara per interventi della linea Orte Falconara, lungo un asse che parte dal porto di Civitavecchia che di fatto è competitivo con l’Abruzzo nella definizione del corridoio infrastrutturale europeo Tirreno-Adriatico e che  rappresentato il pallino delle ultime campagne elettorali e programmi politici sia di centrodestra e di centro-sinistra. Come quantificato a luglio, l’intervento sulla Roma-Pescara ha un costo di 7,8 miliardi di euro, da reperire non più a valere sul Pnrr.





A L’Aquila ci saranno infatti Gianpiero Strisciuglio, amministratore delegato di Rete ferroviaria italiana (Rfi), società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS, e il commissario straordinario per il potenziamento della linea veloce Pescara – Roma, Vincenzo Macello.

Poi alle 18.30  Giorgia Meloni sarà al Pala Dean Martin in occasione dell’evento inaugurale dei “Wolrd Skate Games 2024 che sbarcheranno dal 29 agosto al 6 settembre, per la prima volta in Italia e che vedranno l’Abruzzo tra le quattro regioni che li ospiteranno. Oltre al presidente del consiglio, saranno presenti nella circostanza anche altre importanti autorità del mondo dello sport e della politica nazionale. In particolare all’evento sono interessate Roccaraso per l’Inline Hockey, Montesilvano per il Roller Derby, Pescara per i 100 metri di pattinaggio corsa, Francavilla al Mare per la Maratona Pattinaggio Corsa, Sulmona per il pattinaggio corsa su strada, Chieti per l’Inline slalom e Tortoreto per l’Inline Downhill e  Skateboarding Downhill. A causa dell’indisponibilità dell’impianto di Verdeaqua nessuna prova si svolgerà a L’Aquila.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: