REGIONALI: QUARESIMALE RICANDIDATO CON LA LEGA, BAGNO DI FOLLA ALL’HEAVEN DI TERAMO

18 Dicembre 2023 14:20

Regione - Politica

TERAMO – “Sono contento di vedere così tanta gente qui a sostenere la mia ricandidatura, forse una discoteca non bastava per contenerla tutta. Mi ritengo soddisfatto per quello che ho fatto in questi anni come assessore regionale, rimanendo sempre a disposizione dei cittadini. Sono orgoglioso delle misure sul sociale approvate in questi anni, con molte più risorse economiche, e per aver seguito con il massimo impegno le tante vertenze lavorative, perché assieme a sindacati e lavoratori siamo riusciti a evitare che tante persone venissero licenziate, e lasciate senza sostegno”.





Queste le parole  dell’assessore regionale Pietro Quaresimale, della Lega, durante l’evento di ieri nella discoteca  all’Heaven di Teramo,  con cui l’avvocato 48enne, ex sindaco di Campli, ha tracciato  il bilancio relativo all’attività nelle importanti deleghe alle politiche sociali, lavoro, formazione professionale, istruzione, ricerca e università, enti locali e polizia locale. Ma soprattutto di fatto l’appuntamento, con al fianco il sottosegretario all’Agricoltura, Luigi D’Eramo, coordinatore regionale del partito, ha rappresentato il varo della campagna elettorale per le regionali del regionali del 10 marzo per Quaresimale, che cinque anni fa è stato il più votato del centrodestra, con 8.838 preferenze, e secondo più votato in assoluto.





 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: