REGIONALI: RITA INNOCENZI, “TRASPORTO PUBBLICO GRATUITO, PIU’ CORSE PER ROMA E AREE INTERNE”

26 Febbraio 2024 18:53

L'Aquila - Politica

L’AQUILA – “Un buon trasporto pubblico accessibile a tutte e tutti, rappresenta per la nostra regione, per studenti e lavoratori un aspetto fondamentale, per esprimere le energie latenti soprattutto nelle aree interne, e non a caso è uno dei punti centrali del nostro programma di governo. Serve infatti un numero di corse adeguato anche per chi vive nelle aree interne”.





Lo ribadisce nell’intervista ad Abruzzoweb Rita Innocenzi, sindacalista Cgil, candidata del partito democratico alle elezioni regionali del 10 marzo.

“L’obiettivo del trasporto pubblico locale in Abruzzo passa anche per la rivisitazione della mappa dei servizi minimi, che devono essere finanziati – spiega la candidata -, perché a volte ci sono sovrapposizioni per esempio in alcune aree urbane tra Pescara e Chieti tra le corse su gomma e quelle su treno. Centrale è per noi far si che nelle aree interne si possa fruire anche di un numero adeguato di corse con orari che corrispondo alle esigenze di vita, soprattutto a beneficio di ragazze e ragazzi che oltre a studiare hanno diritto ad una vita sociale”.





L’aumento delle corse, spiega ancora Innocenzi, “deve riguardare anche la tratta L’Aquila – Roma che da finanziata dal trasporto pubblico locale è diventata tratta commerciale. In attesa della realizzazione delle grandi infrastrutture, il trasporto su gomma resterà nei prossimi anni quello determinante per collegare l’Abruzzo alla capitale, con un servizio adeguato alle esigenze delle persone”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: