REGIONALI: SOSPIRI, “VANTAGGIO NETTO CENTRODESTRA, FORZA ITALIA VERSO GRANDE RISULTATO”

23 Febbraio 2024 16:49

Regione - Politica

L’AQUILA – “Non sono un amante dei sondaggi, ma registriamo che il centrodestra a guida Marco Marsilio è pesantemente in vantaggio, anche in quelli più orientati verso le ipotesi di una competizione più viva, e il 10 marzo questo risultato verrà consolidato”.

Così, nel corso di un’intervista ad AbruzzoWeb, Lorenzo Sospiri, presidente del Consiglio regionale, ricandidato con Forza Italia alle elezioni regionali in programma il 10 marzo in Abruzzo.





“Per quanto riguarda Forza Italia – ha osservato – ha conquistato un ottimo risultato alle elezioni politiche, abbiamo ottime liste, in questi 5 anni siamo stati l’architrave della maggioranza di centrodestra e la forza più propositiva. Per questo il partito porterà a casa un risultato stabilmente a doppia cifra”.

Tracciando un bilancio dei 5 anni di mandato, ha aggiunto Sospiri, “considerando che abbiamo avuto metà legislatura per lavorare ordinariamente, il bilancio è sufficientemente positivo e ci sono stati diversi momenti di svolta: a cominciare da tutto ciò che abbiamo fatto nel periodo del Covid. Siamo stati il primo Consiglio regionale a riunirsi in presenza, ad approvare tre grandi norme a sostegno dell’economia che ci hanno permesso di avviare la fase di ripartenza”. E ancora: “Abbiamo riformato il nostro patrimonio di leggi su turismo, cultura, commercio, urbanistica, il nuovo piano della rete ospedaliera che ci aiuterà ad abbattere le liste d’attesa e a gestire meglio le risorse; per ultimo abbiamo approvato il bilancio della istituita Protezione civile, il piano regionale dei trasporti”.





“Ci saranno altre criticità da affrontare nei prossimi anni, e sono quelle che attraversa l’intero Paese. La nostra grande opportunità è quella di dare continuità confermando il centrodestra alla guida della Regione, l’Abruzzo è già una regione competitiva ma ora deve continuare a scalare le classifiche, è una macchina in corsa che deve accelerare”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: